Trading online professionale, in questo blog post ti racconto una serie di argomenti su cui riflettere attentamente per affrontare i mercati finanziari.

C’era una volta… il trading online.

Ah no, meglio andare più avanti ed evitare inutili giri di parole.

Oggi fare trading online significa entrare in un contesto di lavoro che ben si allontana dall’essere investitore sui mercati finanziari.

Fare trading online significa speculare sui movimento di prezzo di uno strumento finanziario.

Nel trading online i profitti si generano comprando ad un prezzo più basso e rivendendo con un profitto (vale naturalmente l’opposto per le operazioni short o corte in italiano).

Semplice vero?

Eppure la grande maggioranza dei traders perde in modo sistematico.

I trader che perdono in modo sistematico non raggiungono gli obiettivi perchè semplicemente non fanno trading in modo professionale.

La specializzazione del trader

La specializzazione è, a parere mio, la prima e più importante caratteristica che ogni trader deve avere.

Ogni trader si deve specializzare e diventare super specializzato nel suo contesto.

Hai mai sentito parlare di trader che fanno tutto? Sono certo di si, d’altra parte oggi le piattaforme di trading online hanno spesso un accesso globale (a costo basso).

Questo significa che potenzialmente con un’unica piattaforma puoi fare trading su una miriade di strumenti diversi:

  • azioni e strumenti classici,
  • futures e derivati listati in genere (tra cui le opzioni finanziarie),
  • obbligazioni e titoli di stato,
  • forex e cfd in genere,
  • crypto valute ,
  • qualsiasi altro strumento che ha un prezzo e può essere comprato e venduto.

Naturalmente per ogni categoria di prodotto esistono una miriade di sotto categorie e tipologie, ma non è questo il posto giusto per fare una lezione di mercati e strumenti finanziari.

Un trader professionista è una persona che si è super specializzata

La super specializzazione è un concetto molto particolare.

Io mi sono super specializzato nei futures con tecniche operative basate sullo studio dei volumi.

Come puoi certamente capire, le aree di specializzazione sono già due, ben definite:

  • trading su strumenti futures,
  • trading su futures con analisi dei volumi.

Specializzarsi significa conoscere a fondo la tecnica operativa e lo strumento su cui si applica la metodologia.

Specializzarsi sui volumi, nel mio caso, mi permette di:

  • studiare le dinamiche dei volumi scambiate sul mercato,
  • capire in modo preciso la distribuzione dei volumi (Volume Profile),
  • apprezzare i livelli su cui le mani forti operano,
  • identificare i compratori e venditori e fare trading nel momento giusto,
  • posizionare le operazioni con rischio, rendimento e position sizing adeguata,
  • gestire le posizioni in modo dinamico in funzione del movimento del mercato.

Questi sono solamente alcuni dei punti chiave della sovra specializzazione.

Per raggiungere un buon livello di specializzazione serve naturalmente un prodotto che, nel mio caso è la piattaforma di analisi dei volumi TickerExplorer.

Il Trader online professionale

Il trader professionista fa trading online professionale sui mercati in modo specializzato, super specializzato per tecnica e prodotto.

Pensa che nelle sale trading istituzionali ogni trader si occupa in modo preciso di una sola tematica, ci sarà un motivo…?

Bene, a questo punto è ovvio che il mio suggerimento è quello di sovra specializzarsi, ovvero di concentrarsi al massimo su una tecnica, su un tipo di strumento, affinando al massimo tutte le innumerevoli sfaccettature.

Trading online professionale e specializzazione su strumento e tecnica
risultati nel trading online

Quindi un trader professionista è iper specializzato?

Certo, un professionista dei mercati finanziari è super specializzato e dedica tutte le sue energie in una precisa direzione.

Come fare trading online professionale?

Per diventare un professionista è necessario seguire un percorso, preciso e destinato a raggiungere risultati altrettanto precisi e definiti.

Per raggiungere i tuoi obiettivi è certamente buona cosa seguire un mentore che sia un trader che lavora sui mercati per professione.

Oggi esistono innumerevoli percorsi formativi per il trading, alcuni mirati alla crescita professionale, altri solamente a scucire denaro.

In ogni caso, corso di trading o meno, è fondamentale applicare le energie e mettere in pratica gli insegnamenti, ancora una volta, specializzandosi sul prodotto e sulla tecnica.

Canale YouTube di Quantirica Algorithmic Trading
X