Il Trading con i Volumi su futures , futures indici, obbligazionari o forex, richiede molta conoscenza e competenza per una serie di fattori fondamentali, tra cui l’effetto leva implicito nei futures.

Naturalmente questo argomento è decisamente ampio e riguarda tutti gli stili di Trading Online su Futures.

Il Trading online con i volumi richiede una conoscenza ancora più approfondita di una serie di argomenti che spaziano dall’analisi degli scambi all’operatività vera e propria.

Per intenderci, fare trading sui futures non è certo una passeggiata come mettere gli ordini su un azione o su un cfd.

Cosa devi sapere per fare Trading con i volumi su futures

Le cose che devi sapere quando fai trading su futures sono veramente molte, ti scrivo un elenco delle più importanti:

  • tipologia di strumento e sue caratteristiche (indici, obbligazionari, valutari, commodities etc…)
  • le scadenze e eventuali caratteristiche di stagionalità,
  • caratteristiche di negoziazione (ticksize, point value, valuta etc),
  • accessibilità e costo di negoziazione dello strumento (commissioni, margini e tutto quello che serve)
  • tipologia di ordini ammessi e non ammessi, oltre alle fasi di negoziazione (pre trade, post trade),
  • caratteristiche dello strumento (volumi scambiati, tipologia di operatori presenti sullo strumento),

Se leggi con attenzione, sono, alla fine, tutte cose di buon senso, che ogni trader dovrebbe padroneggiare prima di avventurarsi in strade sconosciute.

I volumi nel Trading online su Futures, sono molto importanti e una buona interpretazione può fornire spunti operativi di grande successo.

Aspetta un attimo, non mi fraintendere, non mi sto riferendo al classico volume che vedi ai piedi del grafico e che rappresenta il volume scambiato nell’unità di tempo, ma a tutt’altro.

Cosa è importante nel trading con i volumi su futures?

Ci sono molte componenti importanti quando si fa trading con i volumi su futures (e questo vale anche per altri strumenti regolamentati).

La prima di tutte è ripercorrere i punti sopra e conoscere bene lo strumento che si decide di trattare.

Ti elenco alcune delle cose importanti (e che devi avere/conoscere) per fare trading di successo con i volumi sui futures:

  • il flusso dati è fondamentale, sia nella precisione del dato che viene disseminato sulla piattaforma, che sulla qualità dell’eseguito (e quindi il canale dispositivo),
  • la piattaforma di trading online è altrettanto importante e deve permettere una chiara rappresentazione dei dati di mercato (volume scambiato e prezzo preciso in tempo reale, il resto lo fanno gli algoritmi progettati per rappresentare i dati),
  • la qualità dell’eseguito è fondamentale, basta pensare che ci sono strumenti futures che scambiano e cambiano prezzo migliaia di volte in tempi veramente brevissimi,
  • la personalità da Trader e la capacità di gestire ogni situazione nel modo migliore (e questa è tanta roba che, sfortunatamente non è in vendita).

Vedi, fare trading online su futures richiede veramente tanta preparazione e tanta voglia di imparare seriamente a muoversi sui mercati finanziari.

In questi periodi il trading online, causa pandemia e lockdown vari, è diventato una moda, ben venga, ma se non sei preparato A FONDO, il rischio di trasformare un mestiere in un disastro è veramente elevato.

Oltre ad essere in controllo ed a fare trading con consapevolezza, è necessaria una buona formazione.

Corso di Trading online con i volumi

Partecipare ad un corso di Trading Online è un investimento nella propria attività e nella propria cultura.

Negli anni ho avuto la fortuna di preparare molti tarders, alcuni di grande successo. Per intenderci, non mi sto riferendo ai fenomeni che millantano numeri inesistenti o a dubbi soggetti che si sono inventati un immagine per puro marketing.

Partecipare ad un corso di trading va visto come un percorso di accelerazione.

Conoscenze e competenze devono essere trasmesse da chi ha vissuto il mercato per un tempo sufficiente (e ha raggiunto obiettivi importanti) a giustificare il ruolo di coach.

Presta attenzione, il corso di trading con i volumi è un bagaglio molto importante, ma è altrettanto importante essere seguiti, passo a passo, in un percorso di crescita continua che, in Quantirica, chiamiamo “formazione continua“.

La formazione continua, ad esempio, è compresa nell’abbonamento annuale alla piattaforma di Trading online con i Volumi TickerExplorer e, se preferisci, puoi accedere ad un percorso esclusivo in cui piattaforma, corso e formazione continua sono compresi nel costo di abbonamento!

Adesso tocca a te, dopo avere letto questo articolo, spero vivamente che ti sia reso conto di quanto reputo importante formare e insegnare ai trader le tecniche e strategie operative basate sul trading online con i volumi su futures.

X